Compagnia Catalyst | Teatro Corsini > Teatro Corsini > LETIZIA FUOCHI Incanto intorno al fuoco
29
luglio
Compagnia Catalyst | Teatro Corsini > Teatro Corsini > LETIZIA FUOCHI Incanto intorno al fuoco

LETIZIA FUOCHI Incanto intorno al fuoco

ore 17.00
Visite guidate
a cura dell’Amministrazione

ore 18.00 – Limonaia del Castello
Racconti Teatrali
Incontro con associazioni e appassionati sui futuri progetti del Teatro Corsini

ore 19.30
Letizia Fuochi – Incanto intorno al Fuoco
Dalla poesia medievale alla canzone d’autore

scritto da Letizia Fuochi
con Francesco Cusumano – chitarre
Letizia Fuochi – voce, canto e chitarra

“Udite buona gente ed intendete che dell’amor cortese vi voglio raccontare” così la cantautrice fiorentina Letizia Fuochi presenta questo suggestivo gioco temporale, a dimostrare continuità tra cantar poetico e canzone d’autore. Attraverso le sue composizioni e le celebri ballate di George Brassens, Fabrizio de André, Franco Battiato, suggerisce sonetti, liriche e rime di scuola provenzale, siciliana, stilnovista e realistico giocosa, in un incalzante scambio e sovrapposizione. Questo perché “sia nel bel dugento così come per il cantautore, scorre impetuoso il sangue incontenibile dell’arte -che permette agli umani per un’ora almeno di obliare i pensieri più vili e faticosi dell’esistenza- lasciando che sia l’amore a bussare nel cor, con insistenza”.

Letizia Fuochi è una cantautrice fiorentina e nipote d’arte della cantante Tina Allori, famosa in RAI durante gli anni Cinquanta. All’età di nove anni inizia a cantare e a suonare la chitarra, poi nel luglio del 1998 fa l’incontro con Fabrizio De André che le cambierà la vita e che la influenzerà nel suo percorso successivo, che combina la musica alla recitazione. Letizia Fuochi si dedica infatti al teatro canzone per raccontare la tradizione e la memoria collettiva e per rendere omaggio ad altri artisti, tra cui lo stesso Fabrizio De André ed Ivan Graziani. Ha lavorato come autrice e regista e pubblicato Finito e infinito (2002), Come l’acqua alla terra (2009) ed il singolo Donna Nigra (2010) che è diventato il manifesto della battaglia internazionali contro le mutilazioni genitali femminili. Nel 2017 è uscito il suo ultimo cd Inchiostro, debuttato al teatro Puccini di Firenze e nato in quel “cantuccio del mondo” che è il Canto dei Pazzi tra via del Proconsolo e Borgo degli Albizi. In questo disco molto autobiografico ed autoironico Letizia Fuochi racconta se stessa, il dolore in maniera delicata, combinando sempre la canzone alla parola.

Venue

Castello di Barberino - Via di Castello 1, Barberino M.llo (FI)

Details

Date:
29 luglio 2018
Time:
07:30 PM